Al momento stai visualizzando Binance Coin (BNB): il token nativo del cripto Exchange più grande al mondo

Binance Coin (BNB): il token nativo del cripto Exchange più grande al mondo

Tempo di lettura: 10 minuti

Binance sta aprendo la strada su numerosi fronti. Oltre alla loro espansione sul mercato, hanno anche ampliato lo sviluppo del protocollo con l’introduzione della loro moneta Binance nativa, BNB Binance Coin, nell’ormai tecnologicamente lontano 2017.

Cos’è Binance Coin?

Binance Coin (BNB) è molte cose. Un token di utilità che viene utilizzato per scambiare criptovalute, un protocollo di sviluppo per creare dApps ed emettere token, una moneta di “ricompensa” che incentiva sia l’HODL (il trattenere la cripto senza venderla) e anche la vendita. L’adozione su BNB sta crescendo alla stessa velocità dell’Exchange stesso.

Esistono possibilità che questa crescita diminuisca e BNB diventi un token con poca utilità? In questo articolo di review dlela Binance coin proverò ad istruirti in merito. Daremo anche anche uno sguardo al potenziale di prezzo a lungo termine e alle prospettive di crescita di BNB.

Indice

Cos’è Binance?

Prima di poterti dare un’idea di cosa sia la moneta Binance, guardiamo velocemente l’Exchange da cui è stata emessa. Binance è attualmente il più grande Exchange di criptovalute del pianeta, con un volume di scambi di quasi 1 miliardo di dollari ogni singolo giorno. Se pensiamo che è nata solamente a metà del 2017.. il 14 luglio 2017 per la precisione. Ci si iscrive a Binance gratuitamente, e lo puoi fare da questo link per ottenere il 20% di sconto sulle commissioni, per sempre.

Cos’è Binance Coin (BNB)?

Le monete Binance (Binance Coin) sono token utilizzati sulla piattaforma Binance, quindi anche se sono scambiate sul mercato e il loro valore fluttua, sono tradizionalmente ciò che si potrebbe pensare come una qualsiasi valuta, come l’Euro o il Bitcoin. Il suo utilizzo è molto duttile, non a caso il suo prezzo continua ad aumentare.

Fonte: Binance Blog

La Binance Coin è una delle tante altcoin, e quando è stata creata era basata sullo standard ERC-20, utilizzando la rete Ethereum e la sua blockchain. Va ricordato, perché significa che la moneta segue anche le regole stabilite dalla community per regolare la blockchain di Ethereum. Tuttavia, cosa ancora più importante, consente alla Binance Coin di beneficiare della stabilità e della sicurezza che la blockchain e la rete Ethereum hanno creato nel tempo. Non dovrai preoccuparti che le tue monete vengano rubate in un qualche attacco perché sono protette, essendo costruite su Ethereum.

Tutto è cambiato nell’aprile 2019, quando Binance ha spostato BNB sulla propria mainnet. All’epoca hanno anche bruciato 5 milioni di token BNB ERC-20 e assegnato una quantità corrispondente di token BNB nativi BEP-2 ai propri portafogli.

Già allora Binance ha incoraggiato i suoi utenti a convertire i propri token BNB ERC-20 in ​​token BEP-2 nativi, ma per adesso Binance supporta ancora i token ERC-20 e gli utenti sono ancora in grado di convertirli in token BEP-2, sebbene non sia più possibile ritirare i token ERC-20.

La Blockchain di Binance

Anche la Blockchain di Binance è molto duttile: crea nuovi token per digitalizzare le risorse esistenti, inviare, ricevere, coniare o bruciare, congelare o sbloccare i token.

Puoi anche guardare il mercato DEX per confermare il prezzo e l’attività di mercato di determinati asset, esplorare la cronologia delle transazioni e i blocchi sulla blockchain, tramite Binance Chain Explorer.

Per non parlare del fatto che puoi anche estrarre altri dati della Binance Chain tramite full node API, sviluppare strumenti e applicazioni per aiutare gli utenti a utilizzare la Binance Chain e Binance DEX e, naturalmente, inviare e ricevere token BNB.

Fonte: Binance Blog

La Binance Chain utilizza una versione modificata del consenso Tendermint BFT. Tendermint è stato creato per l’utilizzo nella Rete Cosmos e utilizza un’architettura modulare per realizzare diversi obiettivi, tra cui la fornitura di reti e livelli di consenso di una blockchain, come se fosse una piattaforma in cui è possibile costruire diverse applicazioni decentralizzate.

Gli obiettivi principali per la progettazione della Binance Chain sono:

  • Nessuna custodia di fondi: i trader mantengono il controllo delle loro chiavi private e dei loro fondi.
  • Prestazioni elevate: bassa latenza, throughput elevato (la banda effettiva misurata) per un’ampia base di utenti e trading ad alta liquidità. Mira a raggiungere tempi di 1 secondo per blocco, con 1 conferma di finality (la garanzia che le transazioni non saranno alterate).
  • Basso costo: sia nelle commissioni che nel costo della liquidità.
  • Esperienza utente semplice: amichevole come Binance.com.
  • Commercio equo: ridurre al minimo il front-running, per quanto possibile.
  • Evolvibile: in grado di sviluppare un continuo miglioramento di tecnologie, architetture e idee.

Come funziona BNB?

Non è sbagliato domandarsi a cosa serve la Binance Coin, dato che non è una valuta. Come token utilizzato sulla piattaforma Binance, ha uno scopo molto prezioso. Ricorda che Binance addebita una commissione di trading per ogni transazione che effettui.

Che ne dici di smettere di pagare le commissioni di transazione? Con la Binance Coin puoi, poiché è per questo che viene utilizzata, per pagare le commissioni sull’exchange Binance.

Invece di pagare una commissione di $ 1 per ogni $ 1.000 di scambi (che in realtà può sommarsi e diventare una somma non trascurabile per i trader attivi), puoi semplicemente usare le monete Binance per coprire le commissioni. Questo rende le Binance Coin estremamente utili e preziose per i trader sull’exchange Binance.

Ecco esattamente come funziona: Binance ridurrà le commissioni di trading per coloro che desiderano utilizzare la moneta Binance durante il trading, per i primi cinque anni. E c’è un sistema di commissioni sliding scale, quindi nel primo anno puoi ottenere uno sconto del 50% sulle tue commissioni usando Binance Coin.

Sconto sulle commissioni di negoziazione per i possessori di BNB. Fonte: Binance

Lo sconto si dimezza ogni anno, quindi nel secondo anno lo sconto è del 25%, nel terzo anno è del 12,5%, nel quarto anno è del 6,75% e nel quinto e ultimo anno lo sconto viene rimosso.

Questo sconto viene calcolato e detratto automaticamente se hai monete Binance nel tuo exchange wallet. Se non desideri utilizzare le tue monete Binance per coprire le commissioni, puoi anche disattivare facilmente questa funzione.

Ma …. ma se lo sconto continua a diminuire, alla fine il token non avrà valore?

Man mano che sempre più persone verranno attratte all’exchange Binance porteranno sempre più valore alla moneta, ma i fondatori di Binance hanno anche trovato un’altra soluzione per evitare che il valore del token diminuisca.

BNB Coin Burn

Ogni trimestre prendono il 20% dei loro profitti dalle commissioni e lo usano per acquistare monete e “bruciarle” o distruggerle.

Già 14 volte è avvenuto questo Burn, con l’ultima bruciatura avvenuta il 19 Gennaio 2021, ed è stata la più alta mai registrata, dove ben 3,6 milioni di token BNB sono stati distrutti. La seconda più grande, è stata il 15 aprile 2018, quando Binance ha bruciato 2.220.314 BNB.

Togliendo le monete dalla circolazione, Binance rende le monete rimanenti molto più preziose. Questo continuerà ad accadere fino a quando metà della fornitura di monete, o 100 milioni di BNB, sarà stata distrutta.

Analizzando il grafico del BNB vedrai che il prezzo della moneta aumenta ogni volta che si verifica un burn (con l’eccezione della prima volta, perché non si sapeva che sarebbe arrivata).

Binance celebra l’ottavo burn. Fonte: Binance Blog

Binance Launchpad

Il Launchpad è un’altra interessante proposta lanciata da Binance da non molto. Questa è una piattaforma di emissione di token che è l’alternativa di Binance all’ICO di Etheruem. Consentirà ai nuovi progetti di emettere i propri token direttamente sul Launchpad.

Questo è molto importante anche per Binance Coin (BNB) poiché verrà utilizzato come token nativo nell’emissione. Proprio come le ICO hanno raccolto ETH nelle vendite sostenute da Ethereum, BNB verrà scambiato con il token emesso dal progetto che effettua la raccolta fondi.

Questa tecnica è già stata utilizzata in modo abbastanza efficace con il token di BitTorrent (BTT). La domanda era così forte che l’intera vendita si è conclusa in meno di 20 minuti. C’è stato anche un recente rialzo del prezzo di BNB quando si è saputo che un altro progetto avrebbe utilizzato il Launchpad per emettere i propri token: il progetto Fetch.ai. Questa è un’ulteriore conferma che l’attività intorno al Launchpad può alzare la domanda per la moneta BNB: siccome sempre più utenti volevano mettere le mani su BNB per investire in Fetch.ai, hanno continuato ad acquistare BNB per farlo.

Binance DEX

Sebbene Binance sia un grande Exchange centralizzato, hanno accettato e realizzato la richiesta dei trader per un Exchange decentralizzato. A questo proposito hanno lanciato il loro Binance DEX.

Se ancora non lo sai, un’Exchange decentralizzata (DEX) è una Exchange di criptovalute che consente il trading peer-to-peer tra i partecipanti. Non è necessario inviare criptovalute a un wallet su di una exchange, e inserire gli ordini.

Vantaggi dell’utilizzo di Binance DEX. Fonte: Binance.org

Binance DEX è la risposta di Binance a questa domanda.

È stato costruito in cima alla Binance Chain e l’asset nativo che alimenta lo scambio è ovviamente il suo token BNB. Alcune delle altre caratteristiche di Binance DEX includono la possibilità di:

  • emettere nuovi token
  • inviare token ad altri utenti direttamente sulla DEX
  • bruciare token secondo necessità
  • congelare alcuni token e scongelarli successivamente
  • proporre nuove coppie di trading

Cronologia dei prezzi di BNB

Ad oggi, Marzo 2021, BNB è la terza criptovaluta più grande per capitalizzazione di mercato con una capitalizzazione di mercato di $41,53 miliardi. Il minimo storico di $0,096109 per la moneta si è verificato non molto tempo dopo il suo lancio, il il 1° agosto 2017. Il massimo storico è stato molto più recente, con BNB che ha toccato i $333 il 20 febbraio di quest’anno. Mica male per chi ha creduto nella moneta.

Performance dei prezzi di BNB. Conte: coinmarketcap

È anche importante notare come la dinamica dei prezzi di BNB sia abbastanza diversa da molte altre altcoin con capitalizzazioni di mercato simili. In primo luogo va considerato che il continuo burn della moneta (la bruciatura, la distruzione) sta diminuendo l’offerta (nel senso di disponibilità) di BNB sul mercato. E qundi l’innalzarsi della domanda..

Questi due fattori sono il motivo per cui BNB negli anni è stata meno volatile rispetto ad altre monete. Inoltre, è sempre stato interesse di Binance avere una valuta nativa relativamente stabile da utilizzare come coppia di scambio. Detto questo, hanno recentemente rilasciato le proprie versioni di stablecoin fiat: parliamo delle stablecoin Binance USD e Binance GBP.

Trading e holding (conservazione) di BNB

L’abbiamo visto su coinmarketcap: il volume e la liquidità della Binance Coin (BNB) sono piuttosto alti. Allo stesso modo, la maggior parte di questo volume si svolge su Binance attraverso le coppie Tether (USDT) e Bitcoin. Tuttavia la BNB, è quotata anche in altri Exchange che forniscono maggiore liquidità e migliori dei prezzi, come P2PB2B, Coinsbit, MXC, ecc.

Le BNB sono conservate in un wallet (un portafoglio) proprio come qualsiasi altra criptovaluta. In precedenza potevano essere archiviati in qualsiasi portafoglio compatibile ERC-20, ma dal passaggio di aprile 2019 ai token mainnet e BEP-2 è necessario un portafoglio compatibile con i token BEP-2.

Fortunatamente esistono molti portafogli che supportano BNB. Se vuoi la massima sicurezza puoi scegliere un portafoglio hardware come Ledger o Trezor. Se preferisci un portafoglio mobile puoi utilizzare Coinomi, BRD, Trust Wallet o Atomic Wallet. Anche Jaxx Liberty supporta BNB, così come una manciata di altri portafogli.

Sviluppo della Binance Chain

Dato che Binance Chain è un progetto open source siamo in grado di guardare direttamente nei loro repository di codice per avere una buona idea dei protocolli e degli sviluppi in atto.

I code commits (i log di aggiornamenti del codce) sono un ottimo barometro per determinare esattamente quanto lavoro a livello di protocollo viene svolto. Questi i commits attivi in ​​Binance Chain su GitHub negli ultimi 3 anni.

Code Commit binance-chain/docs-site. Fonte GitHub

Sembra un ecosistema piuttosto attivo.

Un’altra cosa importante da notare è quanto sia attivo il repo Binance Evolution Proposal (BEP) mostrato qui sotto.

I BEP sono l’equivalente di Binance Chain delle proposte di miglioramento di Bitcoin (Bitcoin Improvement Proposals) e sono alcune delle cose che la comunità vorrebbe vedere implementate.

Ci sono una miriade di BEP all’orizzonte da aspettarci. Ovviamente, il più ampio ecosistema BNB ha anche una roadmap di iniziative piuttosto robusta. Guardiamone qualcuna.

I piani futuri per la Binance Coin

Binance Coin, quando è nata, era solamente poco più di un token strettamente utilizzato per pagare le commissioni di trading, anche se alcuni sostengono che la speculazione sui mercati aperti della moneta la rende una valuta digitale a sé stante.

Non sarà smpre così, tuttavia, poiché il team di Binance ha in programma di espandere di molto l’ambito di utilizzo della moneta BNB. Tutto ciò ci piace molto anche considerando che poiché il prezzo di BNB continua ad aumentare, e perché la crescente base di utenti di Binance vuole utilizzare la moneta per risparmiare sulle commissioni di trading.

La Binance Coin può già essere utilizzata per investire negli ICO ospitati sulla piattaforma Binance Launchpad, che offre ai possessori di BNB un modo per realizzare un ritorno sulle proprie monete. Questi ICO hanno incluso Bread, BitTorrent, Elrond, WINk, Kava e una serie di altri progetti blockchain. Finora gli investimenti in BNB della Binance Launchpad hanno avuto un discreto successo, il che conferisce al token BNB un ulteriore vantaggio.

Progetti che utilizzano Binance Coin

Secondo questa logica, man mano che sempre più i mercati decentralizzati accetteranno di scambiare nuove monete, sarà probabile che tu veda un aumento della domanda di BNB per alimentarle.

Adesso come adesso altri usi per BNB il pagamento delle spese di viaggio con commercianti selezionati in Australia, il pagamento della fattura della carta di credito Crypto.com, l’acquisto di regali virtuali sulla piattaforma Mithril, il pagamento di qualsiasi cosa dai negozi che utilizzano il sistema XPOS PundiX e una serie di altri utilizzi. Vero, la maggior parte di questi sono legati a piattaforme individuali, ma con l’aumentare dell’utilizzo, anche l’ecosistema di BNB continuerà a crescere.

Man mano che Binance continua a crescere e ad aggiungere nuove funzionalità, è quasi certo che il numero di cose che si potranno fare con le monete Binance aumenterà.

Non va dimenticato che è già possibile fare trading con le BNB come speculatore, cercando di entrare a un prezzo basso e quindi vendere il token a un prezzo più alto, proprio come stanno già facendo tanti! Chi ha iniziato un po’ di tempo fa ha certamente visto un gran bel guadagno. Molta attenzione ad entrare adesso che il pezzo è così alto.

Conclusione

Non si può negare che il destino della moneta Binance sia strettamente correlato alle prestazioni di Binance nella sua forma di Exchange. Mentre Binance sta gradualmente eliminando lo sconto della commissione di trading grazie all’uso della Binance Coin, sta anche trovando altri modi per rendere la moneta ancora più preziosa.

Come per esempio bruciare, burn, distruggere la fornitura di monete e creare un’Exchange decentralizzata che utilizza la moneta Binance come valuta nativa. I futuri utilizzi destinati ai BNB la renderanno sempre più utile e guideranno la domanda per la moneta.

Ovviamente, il potenziale di aumento del valore nella moneta Binance dipende dal successo di Binance come Exchange. Binance il successo non lo sta raggiungendo, lo sta consolidando.

Link utili

Twitter
Blog
Binance Launchpad
Binance DEX