Al momento stai visualizzando Qual è la migliore app per comprare criptovalute?

Qual è la migliore app per comprare criptovalute?

Tempo di lettura: 4 minuti

Se sei fuori casa e vuoi gestire i tuoi futuri investimenti nelle criptovalute, avrai bisogno di un’app per comprare e vendere criptovalute da utilizzare tramite il tuo smartphone. Cosa significa comprare criptovaluta? Tramite il tuo denaro fisico puoi comprare moneta virtuale (Bitcoin, Dogecoin, ecc.), una valuta crittografica il cui valore è determinato da concetti molto complessi, il che la rende molto volatile. Se il prezzo della criptovaluta che hai comprato aumenta, puoi rivendere la criptovaluta per ottenere un plus-valore, e rientrare nel tuo investimento con più liquidità di prima.

Se è la prima volta che leggi queste righe, piacere di conoscerti.

Qui si parla a Cazoo del mondo delle cripto, condividendo appunti e ritagli di appunti con il web. È l’alternativa di farlo con carta e penna, e mi permette di aiutare chi come me, mentre scoprivo come funzionava questo mondo, scandagliava il web nella speranza di trovare qualcuno che parlasse potabile.

È importante capire che investire in criptovalute è rischioso, perché si deve avere una formazione di base per decifrare grafici e oscillazioni. Inoltre, il tuo capitale può essere messo a rischio se il valore della criptovaluta che hai comprato crolla. Io non sono un consulente finanziario, e non ti consiglierei mai come spendere i tuoi soldi. La nonna, che metteva i soldi sotto il materasso, non sbagliava. D’altronde siamo sicuri che delle banche ci sia da fidarsi? Non scambiare quello che dico, o quello che dicono gli altri per consigli: fai le tue ricerche.

Torniamo a noi. Vuoi comprare una criptovaluta. La compri e poi crolla.. perché può crollare? Sono tanti i motivi, e i principali sono: perché gira troppa moneta virtuale (quindi si svaluta), non è più richiesta (quindi non c’è domanda), per congiunture politiche (come avviene anche per gli investimenti nelle monete fisiche) o per le interruzioni, che non consentono un’analisi precisa del mercato.

Una cosa che ti può aiutare è tenere traccia del mercato dal telefono. Hai bisogno della migliore app per comprare criptovalute per poter monitorare i tuoi investimenti e scoprire se qualcosa non va anche se non sei davanti al PC. La soluzione più indicata è Binance.

Indice

Migliore app per comprare criptovalute

Con l’app di Binance è semplice comprare criptovalute ed è possibile investire con maggiore sicurezza. Infatti, a portata di smartphone Android o di iPhone, puoi avere a disposizione tutti i dati sulla criptovaluta che hai comprato e sulle altre in tempo reale.

L’app è disponibile sul sito ufficiale di Binance e negli store ufficiali Play Store per Android e App Store per iPhone. È utilizzabile anche su tablet e iPad, in base al sistema operativo che usi, sempre scaricabile dagli store ufficiali. In più, l’app è collegata alla piattaforma di exchange Binance. Questo vuol dire che, se sei registrato sul sito, puoi usare le stesse credenziali sull’app. 

Quando investi in criptovalute, uno dei rischi da affrontare è quello di ottenere dati falsati per via di un attacco hacking o di un problema tecnico. Con l’app Binance, questo rischio è eliminato! Infatti, oltre al monitoraggio costante da parte della piattaforma di exchange, anche l’app è completamente sicura e garantisce una privacy assoluta, con tanto di wallet da gestire direttamente sul tuo profilo per gli scambi di criptovaluta.

L’app è sicura come la piattaforma di exchange, e ha anche le stesse commissioni. Non pagherai di più perché stai gestendo tutto dall’app. La commissione è pari allo 0,2% dell’importo che viene spostato. Vuoi avere uno sconto del 20% su queste commissioni per ogni scambio che effettuerai? Registrati con questo mio link di referral https://www.binance.com/en/register?ref=EV6X8DW5!

Che cos’è Binance

Binance è una piattaforma di exchange per comprare e vendere criptovalute. Al suo interno si usa il denaro fisico solo per iniziare e per prelevare, ma le operazioni sono eseguite tramite criptovaluta.

I privati possono creare la loro criptovaluta su Binance, usando il processo ICO presente sulla piattaforma. E il programma di incubazione per startup permette di ottenere criptovalute di nuova generazione prima di altri.

Tutto questo è disponibile anche sull’app. Per aprire un conto sulla migliore app per comprare criptovalute, basta andare sull’app e scegliere l’opzione “Registrati”. Compilando i campi richiesti per accedere e accettando i termini e le condizioni del servizio (e inserire il link di referral EV6X8DW5 per avere lo sconto. Ma lo avevo già detto?) . Riceverai via mail un codice, che dovrai copiare e incollare sull’app per verificare che sei stato tu a registrarti. A questo punto, potrai accedere al tuo profilo con le credenziali inserite quando ti sei registrato.

Binance, essendo un Exchange centralizzato, chiede i documenti di identità per garantire la tua privacy e per tutelare i tuoi dati personali. Così, la piattaforma ha la certezza che rispetterai le normative per il mercato (come ad esempio l’essere maggiorenni) e che sei effettivamente tu a operare sul tuo conto. Basta uno screenshot del documento di identità e una verifica con una tecnica di riconoscimento del volto molto avanzata e la procedura sarà completa.

Per collegare il tuo wallet al tuo conto e iniziare così a investire con l’app criptovalute, basta andare sul tuo conto dopo esserti collegato. I metodi di pagamento accettati dalla piattaforma sono:

  • carta di credito;
  • bonifico;
  • P2P trading;
  • saldo in cassa;
  • sistemi di pagamento di terze parti.

La monete virtuali più importanti presenti nell’app di Binance sono:

  • Bitcoin (BTC);
  • Bitcoin Cash (BCH);
  • Litecoin (LTC);
  • XRP;
  • NEO;
  • EOS;
  • DASH;
  • Zcash (ZEC);
  • Cardano (ADA);
  • Monero (XMR);
  • WAVES;
  • Cosmos (ATOM);
  • Stellar Lumens (XLM);
  • Ontology (ONT);
  • IOTA.

In tutto, le criptovalute disponibili sono 500. Per aumentare la sicurezza del tuo conto, puoi chiedere l’autenticazione a due fattori 2FA, e io ti consiglio di caldamente di farlo. E farlo sempre, anche quando ti registri ad Amazon! Con l’autenticazione a due fattori, dopo la password avrai un secondo codice da inserire, che ti sarà inviato sullo smartphone, prima di accedere, oppure che genererai da un’app di generazione di codici come Google Authenticator. No ma sul serio, anche su Netflix! Dappertutto!

Anyhow, dal conto all’interno dell’App di Binance potrai verificare la cronologia di tutte le transazioni dei tuoi acquisti in criptovalute e quella relativa a tutti i depositi. Binance non applica, né sull’app, né sul sito, commissioni sui prelievi.

Per iniziare con la migliore app per comprare criptovalute, non ti resta che registrarti, quindi scaricare Binance dagli store ufficiali e entrare in questo mondo, in questo periodo storico così innovativo.